Proroga scadenza Modello EAS

Il Modello EAS è un modello di comunicazione dei dati rilevanti ai fini fiscali relativo agli enti associativi;va compilato e inviato all’Agenzia delle Entrate entro 60 giorni dalla costituzione oppure sanato inviandolo entro il termine di presentazione della prima dichiarazione utile con il pagamento di una sanzione (F24 con cod.tributo 8114, 258 €).

Il 28 settembre 2012 l’Agenzia ha emesso una circolare prorogando (per quest’anno) il termine per l’invio del modello al 31.12.2012.

A questo link è consultabile un interessante post che illustra chiaramente la situazione.

Post: http://www.quinonprofit.it/?p=3347

Circolare 38/2012 AdE:  http://www.quinonprofit.it/wp-content/uploads/2012/10/circolare+38e.pdf

5 thoughts on “Proroga scadenza Modello EAS

  1. Ciao grazie per queste indicazioni.Devo aiutare un amico nella gestione di un’associazione nata il 20/09/2012, quindi devo compilare ed inviare il modello EAS e dove mi dice inizio attività che scrivo?Come decido il regime fiscale e contabile da applicare?L’associazione è costituita come libera associazione di promozione sociale ex legge 383/00, non ha scopo di lucro e svolge attività di utilità sociale a favore degli associati e terzi.E’ costituita da psicologi.
    Che devo fare?Si devono iscrivere da qualche parte?Quando c’è l’inizio attività e a chi lo comunico?Devo scrivere all’agenzia delle entrate e alla siae per forza?

    Mi piace

    • 1) Devi inviare il Modello EAS entro il 20/11/2012, come inizio attività solitamente indico la data di stipula dell’atto costitutivo
      2)Appena richiesto il codice fiscale l’Associazione è in Regime Semplificato, io consiglio l’apertura della Partita Iva e l’adesione al regime agevolato 398/91 (https://simplifythelaw.wordpress.com/2012/05/11/guida-semplificata-sulle-associazioni-in-regime-39891/)
      3)Se si vuole ottenere personalità giuridica (l’ente associativo altrimenti non ha personalità giuridica, ma rispondono i soci alle obbligazioni sociali) ci si deve iscrivere al registro delle persone giuridiche regionale (io non l’ho mai fatto)
      4)L’inizio attività si ha (almeno io la penso così) con l’ottenimento del codice fiscale (presso l’Agenzia delle Entrate, circa 170€ il versamento tramite f23)
      5) con la Siae ci si interfaccia se si aderisce al regime 398/91 (citato prima)

      Mi piace

      • Intanto ti ringrazio, ma leggendo i documenti e leggendo quello che hai scritto sulle caratteristiche che devono avere le associazioni per l’adesione al regime agevolato 398/91 mi sembra che non ci siamo.
        Grazie ancora
        Ciao
        Anna

        Mi piace

    • Io invierei telematicamente l’eas versando contestualmente la sanzione con f24 di €258 (non ricordo il codice tributo). Cosi in caso di controllo puoi dire di aver gia versato la sanzione

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...