Dichiarazione 730/2015 Precompilata

Dal 15 aprile l’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione di alcuni contribuenti il modello di dichiarazione 730 precompilata; questo strumento, introdotto dal governo nell’ottica di semplificazione (????) degli adempimenti, consente a parte dei contribuenti di consultare e presentare la propria dichiarazione730-2015 dei redditi. Parallelamente, a partire dalla campagna fiscale 2015, i professionisti, i CAF ed i sostituti d’imposta che apporrano il visto di conformità ai modelli 730 inviati per conto del contribuente, saranno responsabili per eventuali errori nella liquidazione delle imposte e dovranno farsi carico di sanzioni, interessi e imposta omessa (!!!!).

Di conseguenza gli intermediari di cui sopra hanno dovuto aggiornare le proprie assicurazioni professionali ed, inevitabilmente, saranno costretti ad aumentare la parcella che verrà sottoposta al contribuente che vorrà assistenza nella compilazione ed invio del 730.

In pratica questa geniale innovazione premia il contribuente ferrato nelle tematiche fiscali, in grado di compilarsi autonomamente il facilissimo (!!!!) modello di dichiarazione, penalizza economicamente tutti coloro che preferiscono rivolgersi ad esperti e, questi ultimi, dovranno scegliere se abbassare il proprio margine di profitto facendosi carico dell’aggravio delle spese di assicurazione e di responsabilità professionale, oppure se aumentare la parcella al povero cliente.

Semplificazione????

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...