Start Up Innovative, Requisiti e Vantaggi

Il Decreto “Crescita 2.0” approvato dal Governo prevede una serie di vantaggi fiscali e societari per le Start Up Innovative che rispettano determinati requisiti.

Innanzitutto l’art.25 della bozza definisce Start Up Innovative le società di capitali (anche cooperative) residenti in Italia le cui azioni/quote non sono quotate su mercati regolamentati o su sistemi di negoziazione.

 

Continua a leggere

“Isrl”, il Decreto Sviluppo Bis innova l’imprenditoria

Secondo il Sole 24 Ore, la bozza del Decreto Sviluppo Bis introduce la nascita della “iSrl” (“i” sta per innovazione); si tratterà quindi di una Srl semplificata che potrà costituirsi interamente online e avrà i seguenti benefici nei primi 48 mesi di vita:

  • sospensione degli obblighi di ricapitalizzazione;
  • possibili esenzioni dal divieto di offerta al pubblico di quote di srl start up; Continua a leggere

Crowdfunding e Decreto Crescita Bis

In questi giorni il Governo ha redatto una bozza del nuovo decreto Crescita bis nel quale sono state  introdotte agevolazioni per favorire la ripresa dell’imprenditoria in Italia.

Secondo alcune indiscrezioni per la prima volta verrà stata data importanza al concetto di “innovazione”, in particolare si cita il modello del “crowdfunding”  per agevolare gli investimenti nelle start up.

Avevo spiegato il concetto di “crowdfunding” qualche mese fa e, riassumendo, si tratta di un meccanismo per raccogliere capitali in maniera spontanea (finanziamento dalla folla) e con l’utilizzo di internet come canale principale; questa modalità può servire per finanziare idee e progetti che altrimenti non Continua a leggere

Le tipologie di S.r.l.

Al link sottostante è possibile scaricare un foglio word che elenca le varie tipologie di Srl introdotte negli ultimi mesi; in particolare analizza le differenze tra Srl a capitale ridotto e  Srl semplificate.

Continua a leggere